Corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù

Home/Corsi Massaggio/Corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù

Corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù
(Thai Bamboo Massage)

corso di massaggio thailandese con canne bambù

E.W.I. in collaborazione con A.P.S. APSARA Accademia Olistica e Scuola di Formazione affiliata CSEN organizza un Corso di Formazione Intensivo Professionale

A CHI SI RIVOLGE

Il Corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù – Thai Bamboo Massage è aperto a tutti e poiché la formazione inizia dalle basi, consente a chiunque di apprendere facilmente la tecnica.

E’ particolarmente indicato ai professionisti che già operano in campo massoterapico, infermieri, naturopati, psicologi, massaggiatori, estetiste ed alle nuove figure degli operatori del benessere che desiderano ampliare e perfezionare le proprie conoscenze.

Per consentire le migliori condizioni di apprendimento e di condivisione delle dinamiche didattiche il numero dei partecipanti è limitato.

FINALITA’ DEL PERCORSO FORMATIVO

Il Corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù affronta tutti gli aspetti teorici e tecnici, per acquisire la conoscenza di questo antico trattamento; inoltre lascia ampio spazio alla parte pratica, dove saranno fatte esercitazioni per portare l’allievo ad acquisire una perfetta padronanza della tecnica nonché un’efficace sensibilità operativa.

Al termine lo studente avrà acquisito tutte le competenze teoriche e pratiche per eseguire un trattamento energetico ed energizzante, che può essere tanto delicato quanto vigoroso, di circa 60/90 minuti.

Informazioni aggiuntive sul massaggio Thailandese con canne di Bambù

Storia e presentazione della tecnica del Massaggio Thailandese con le canne di Bambù

Il Bambù è un simbolo di protezione, longevità e serenità dello Spirito.

Il Bambù è, fin dalla notte dei tempi, il protagonista di avvenimenti fantastici così come viene descritto nell’antica legenda del “Tempio dei Bambù” nel Reame di Dali in Tibet. In Giappone i Monaci Scintoisti costruiscono i loro Monasteri al centro delle foreste di Bambù, vere e proprie barriere sacre in grado di proteggerli dalle forze del male assicurando una grande energia vitale all’intero luogo. Per i Maestri Taoisti dell’antica tradizione culturale cinese, queste caratteristiche derivano dalla particolare struttura fibrosa del legno di Bambù in grado di canalizzare, purificare e dinamizzare l’energia della terra, per diffonderla all’esterno fino al centro della circolazione energetica dell’uomo.

Il Massaggio Thailandese con le canne di Bambù è conosciuto in tutto il mondo per le sue proprietà curative, questa splendida tecnica di massaggio funziona a tutti i livelli sia per bilanciare, calmare ed energizzare fisicamente che mentalmente e spiritualmente.

Considerata una delle piante più sfaccettate sulla terra, il bambù ha guadagnato la sua reputazione dal suo aspetto olistico e morbido, così come la sua perseveranza in condizioni difficili. Conosciuto per simboleggiare la forza, la fertilità, la giovinezza, la prosperità e la pace in Oriente, questa pianta è diventata uno degli ingredienti di bellezza più ambiti degli ultimi tempi.

Il massaggio con le canne di bambù è anche usato come potente terapia preventiva contro lo stress e per sostenere nel superamento di molti problemi fisici ed emotivi. Migliora il tono della pelle favorendo il ripristino e giusto equilibrio di idratazione, rendendola più morbida levigata e tonica. La silice dell’estratto di bambù aiuta il corpo ad assorbire minerali essenziali come il potassio, il calcio e il magnesio. Offre inoltre proprietà anti-irritanti che leniscono la pelle se applicate direttamente attraverso creme e lozioni. Oltre a questo, può anche alleviare l’eczema e la psoriasi. L’estratto di bambù contiene antiossidanti che aiutano a ridurre le rughe.

Le culture cinese, indonesiana e giapponese hanno sempre creduto nei benefici trattenuti nel bambù, come l’energia vitale, la prosperità, la longevità, la sessualità e la fertilità. In Cina, gli steli di bambù simboleggiano ancora la giovinezza eterna, la forza, la prosperità e la pace. Ciò che può sembrare una nuova pratica, ha in realtà origini molto antiche. Il massaggio favorisce la circolazione, la percezione dei nervi sensoriali e il drenaggio linfatico, oltre a fornire un profondo senso di rilassamento e benessere. Si tratta di un massaggio profondo, dalle particolari caratteristiche biostimolanti e riattivanti, che può essere utilizzato su parti localizzate prima di un trattamento di altra natura oppure in versione completa.

Inoltre, l’uso delle canne di bambù aiuta a ridurre lo stress e le tensioni sulle mani e sulle dita del massaggiatore. Poiché sono in grado di coprire una vasta area in una sola volta, possiamo comprendere quale ottimo lavoro si può fare su aree problematiche come collo, spalle, schiena e gambe. I bastoni variano per dimensione e lunghezza e si scelgono a seconda della parte del corpo da trattare, ognuno di loro è progettato per funzionare in modo diverso sulle varie parti del corpo massimizzandone l’efficacia attraverso le tecniche di scivolamento, rotolamento, perno, leva o attrito. Ovviamente il profilo delle canne è lineare e sono ripulite e levigate. Il trattamento con le canne di Bambù può essere eseguito a terra, su fouton o su lettino.

tecnica massaggio thailandese con bambù

La tecnica e gli effetti

Questa meravigliosa tecnica promuove un profondo senso di benessere e un delizioso relax. A inizio trattamento, l’operatore batte tra loro due canne facendole scorrere per tutto il corpo fino alle estremità di piedi e mani, a qualche centimetro dalla superficie, per generare dei suoni che hanno una duplice valenza: riequilibrare le energie e costituire una chiave di lettura per chi esegue il trattamento.

Si passa quindi al massaggio vero e proprio, che inizia con l’apertura dei centri energetici che si trovano sulla colonna vertebrale: distesi proni, si riceve un’attività energetica a livello del dorso, a cui seguono le classiche manovre di sfioramento, impastamento, frizione ma per mezzo delle canne. L’utilizzo delle canne permette all’operatore di coprire superfici maggiori, di andare in profondità e allo stesso tempo di fare meno fatica.

Il lavoro varia a seconda della persona che riceve il trattamento e dei problemi che presenta. Nei punti ove vi sono dei blocchi energetici, che possono essere generati anche da una contrattura muscolare o dalla ritenzione idrica, il suono cambia. L’operatore va a lavorare con maggiore attenzione su questi punti per risolvere il problema o per prevenire il manifestarsi di un danno più grave. Solitamente ci si sofferma di più sul massaggio alle gambe e i punti critici delle cosce e dei glutei.

Dopo aver trattato la parte posteriore del corpo, si passa al lavoro su quella anteriore, e anche in questo caso si comincia con una apertura dei punti energetici. Si prosegue con il massaggio alle gambe, all’addome, alle braccia e alla testa, dove il viso viene semplicemente sfiorato. La seduta si conclude sempre con 10 minuti di relax.

Benefici del Massaggio Thailandese con canne di Bambù

Tra i benefici riportati più frequentemente c’è una immediata sensazione di rilassamento e di benessere generale. Essendo principalmente defaticante e decontratturante,  è particolarmente indicato per gli sportivi, dopo l’attività fisica. grazie alla profonda stimolazione e  attivazione neuromuscolare, alternata a fasi decontratturanti, miorilassanti e drenanti.

Il massaggio è inoltre drenante e dunque, stimolando la circolazione linfatica, ciò lo rende particolarmente utile per combattere la cellulite. Da non sottovalutare l’effetto tonificante che fa di questo massaggio  un ottimo alleato per mantenere un corpo tonico e snello.

Il Thai Bamboo Massage è ideale per raggiungere uno stato di assoluto relax in grado di dissipare le tensioni sia a livello fisico, che mentale. Le manovre di scivolamento, rotolamento pressione e frizione, producono una diretta influenza sulla dinamica della linfa del sangue, e dell’energia, favorendo così il drenaggio delle impurità, e la rigenerazione dei tessuti della superficie del corpo. Inoltre, a livello energetico, il contatto tra l’operatore e il ricevente genera già di per sé uno scambio di energia che viene amplificato dall’uso delle canne di bambù, così come quando si adottano i cristalli, le pietre semipreziose o le hot stone. L’armonia dell’insieme corpo – mente – spirito viene ripristinata e si ritrova l’equilibrio perduto. L’estratto di midollo di bambù dona alla pelle tono, elasticità e luminosità, stimolando la produzione di collagene, ed è particolarmente indicato per la cura della pelle opaca, secca, sensibile o stanca.

Riassumendo i benefici del massaggio sono:

  • Sblocco dei Chakra e dei Sen Sib
  • Stimolazione della circolazione linfatica
  • Disintossicazione dei tessuti
  • Mobilitazione del grasso corporeo
  • Rimodellamento della silhouette
  • Miglioramento cellulite
  • Relax fisico e mentale

PROGRAMMA DEL CORSO

TEORIA e PRATICA

  • Il Thai Bamboo Massagge: Origini – Introduzione e principi di base
  • Tian di Bamboo Massage – Origine della tecnica di Ernetsto Ortiz
  • Il Bambù in Oriente: simbologia e tradizioni – la forza vitale – struttura della pianta
  • Meccanismo d’azione e vantaggi per l’operatore – etica professionale
  • Indicazioni all’utilizzo della tecnica: avvertenze, benefici ed effetti fisiologici, precauzioni e controindicazioni
  • Preparazione room/equipment: ambiente e attrezzatura, sicurezza e igiene
  • Manutenzione e pulizia della canne di bambù
  • Tecnica e posizioni del massaggio – le manovre – durata del trattamento/sedute
  • Bioestratto e oleolito di bambù
  • Sequenza Massaggio e descrizione delle manovre – presa di contatto – Riscaldamento delle canne di bambù
  • Preparazione e pratica del trattamento completo del Thai Bamboo Massage: spiegazione e dimostrazione della sequenza di massaggio da parte del Docente, massaggio tra i partecipanti, supervisione e correzione del Docente nell’esecuzione dell’intero trattamento.
  • Manovre di massaggio con le canne di bambù in posizione prona-Manovre di massaggio con le canne di bambù in posizione supina
  • Conclusione – Consegna Attestato CSEN
programma corso thai bamboo massage

INFORMAZIONI UTILI E STRUTTURA DEL CORSO

bamboo massage

DURATA CORSO

Il corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù (Thai Bamboo Massage) si articola in 3 giornate,  per un totale di 24 ore di lezione

ORARIO CORSI

Dalle ore 9,00 alle 18,00 inclusa pausa pranzo.

DOCENTE

Paola Giulianetti IGCT International Governament Certificate Teacher – D.N.F. Docente Nazionale Formatore Discipline Olistiche e Bionaturali per il Settore Olistico di Eccellenza dello C.S.E.N. affiliato C.O.N.I.

OCCORRENTE PER IL CORSO

Tutto il materiale di studio e quello necessario all’esecuzione pratica del massaggio, verrà fornito dall’insegnante. Portare abbigliamento comodo, calzini e ciabattine, 1 asciugamano grande e un piccolo cuscino, 1 pacchetto di salviette umidificate usa e getta, un blocco per appunti ed una penna. Si richiede la massima igiene delle mani, unghie corte.

MATERIALE DIDATTICO INCLUSO: Dispensa dettagliata e illustrata.

CERTIFICAZIONE RILASCIATA

Al termine del Corso di Massaggio Thailandese con le canne di Bambù verrà rilasciato:

ATTESTATO

Attestato di partecipazione dello CSEN Centro Sportivo Educativo Nazionale con specificato il monte ore frequentato.

DIPLOMA NAZIONALE di OPERATORE SETTORE DISCIPLINE OLISTICHE E BIONATURALI dello CSEN

E’ possibile frequentare il corso monotematico fine a se stesso o inseribile all’interno del percorso per ottenere il Diploma CSEN. Per accedere a questo diploma bisognerà raggiungere il monte ore richiesto dallo CSEN/CONI. Per maggiori informazioni al riguardo consultare il sito www.asdapsara.com alla pagina Percorsi Formativi Diploma CSEN.

attestato partecipazione csen
diploma csen

SEDI E DATE DEI CORSI

OSIMO - ANCONA (AN)

Corso del Lunedì date 2019: 6/20 Maggio 17 Giugno (3 giornate)

Nella sede di E.W.I. ad OSIMO (Ancona) è possibile frequentare il corso con modalità e date personalizzate da definire in base alla necessità degli studenti (numero minimo 6 studenti).

Per ulteriori informazioni, iscrizione e costo del corso

RICHIEDI INFORMAZIONI